Croce Rossa Italiana - Comitato di Pisa
 
nastro tricolore
 


Ma ci pensate se in questo clima di panico e isteria generale,anche noi volontari ci facessimo trascinare in questo vortice e ognuno di noi decidesse di non prestare più servizio? Cosa succederebbe? Le ambulanze rimarrebbero ferme... e se a un volontario domandaste se ha paura del Coronavirus... ti risponderebbe Si ho paura, come ho paura dell’hiv, dell’epatiti, della tbc, della meningite e di tutto quello che andiamo a rischiare 365 giorni l’anno ogni volta che montiamo di turno... abbiamo tutti i dpi per ogni caso... ci atteniamo ai protocolli... prestiamo la massima attenzione e via... .

Non siamo super eroi o quant’altro... e non chiedeteci nemmeno chi ce lo fà fare... lo facciamo e basta... e mentre tutti voi vi barricate noi no ci mettiamo la divisa e partiamo quando chiamate un’ambulanza pronti a tutto anche a incontrare il temutissimo coronavirus... questo vorrei che tutti ve lo ricordaste quando tutto sarà passato e magari evitaste di inveirci contro quando passiamo e vi da noia la sirena e quant’altro...


Un infinito Grazie e un saluto a tutti i volontari indistintamente dal colore della divisa dal nord al sud italia...

Uniti più che mai in questo momento...


Luca Greco
Fonte: Facebook

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente.