croci anzianita servizio croce rossa italiana
Ai sensi del DCDN 57 del 21/12/2016 la Croce Rossa Italiana conferisce al proprio personale che ha maturato l’anzianità di servizio attivo:
 
- Croce di anzianità di II classe per 15 anni di attività;
- Croce di anzianità di I classe per 25 anni di attività.
- Croce di anzianità ed eccellenza per 50 anni di attività.
 
Le designazioni sono presentate sulla base degli anni di appartenenza e servizio attivo per l’Associazione, indipendentemente dalla Componente volontaria CRI di appartenenza (per i Volontari CRI, II.VV., C.M.) o della data di assunzione (per i Dipendenti CRI).

I Volontari e i dipendenti, del Comitato di Pisa e delle relative Sedi Territoriali (Canneto, Litorale Pisano, S.Giovanni alla Vena e Pontedera), che avessero maturato detta anzianità, con continuità di servizio attivo e in regola con la quota associativa, possono compilare l’apposito format di richiesta.
 
Gli appartenenti al II.VV e C.M. debbono rivolgersi ai rispettivi responsabili.
 
Le domande debbo essere presentate entro il 31 marzo e entro il 30 settembre, di ogni anno.
 
Ricevuta la richiesta, la Commissione Benemerenze del nostro Comitato CRI Pisa, predisporrà le verifiche con la Segreteria Volontari e l’Ufficio Archivio Matricola Volontari, e rilascerà il nulla osta alla Presidenza CRI, per l’invio della richiesta al Comitato Regionale CRI Toscana, al fine di ottenere detto riconoscimento.
 
IL PRESIDENTE
Cav. Uff. Antonio Cerrai