Croce Rossa Italiana - Comitato di Pisa
 
nastro tricolore
 

23 aprile 2022 Aiutare il prossimo dovunque ci sia bisogno

La grande voglia di aiutare il prossimo dovunque ci sia bisogno, servizio dopo servizio, emergenza dopo emergenza, il non fermarsi mai durante le sfide, anche e soprattutto davanti a quelle peggiori, come la guerra, è questo il grande amore che lega il volontariato.
Coltivare la speranza giorno per giorno, la speranza che questo conflitto cessi quanto prima. La speranza che non sia più versato sangue innocente. La speranza che l’Umanità prevalga.
E anche rispetto a questo scenario, inaspettato e terribile, il nostro impegno umanitario non si è fermato e non si fermerà. 
Ed è con questo spirito e con questo grande amore nel cuore che Il nostro amato Delegato Locale della C.R.I. di San Giovanni alla Vena, Emanuel Felloni, partirà nei prossimi giorni per una importantissima missione internazionale umanitaria nei territori colpiti dalla guerra.
Siamo sicuri che la sua partecipazione, a questa importantissima missione Umanitaria segnerà in lui un qualcosa di indelebile, nei suoi figli un esempio da seguire e in tutti noi che lo supporteremo in ogni passo, un ricordo, un emozione che vivrà per sempre.

Emanuel ha scelto di indossare con orgoglio la divisa nel 2009.
Da quel momento ha sempre dimostrato un grande attaccamento all’associazione, grande coraggio, passione e l’abnegazione che contraddistingue ogni volontario. Valori che sta trasmettendo ai suoi figli che nel loro piccolo stanno contribuendo a fronteggiare l’emergenza in corso.
La sua partecipazione all’Emergenza dei Terremoti del Centro Italia del 2016 ha rafforzato in lui la sua grande passione di aiutare il prossimo.
Ed è così che al 2017 è diventato Delegato Locale dell’Unità Territoriale di San Giovanni alla Vena.
Insieme ai volontari non ha mai smesso di dare rapide e concrete risposte alle conseguenze socio-economiche delle Emergenze che hanno colpito il nostro territorio, in particolar modo durante la pandemia continuando a veicolare, nello stesso tempo, la nostra cultura, i nostri principi e i nostri valori, continuando a portare in alto i 7 Principi e indossando con fierezza il nostro Emblema.

Auguriamo ad Emanuel un grande in bocca al lupo!
Fieri ed orgogliosi di lui, i suoi amati volontari della C.R.I. di San Giovanni alla Vena.

Anna Celardo

 

 

 

 

 

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente.