Croce Rossa Italiana - Comitato di Pisa

Giovani CRI Pisa vincitori del “Trono di Finocchiona” al meeting regionale di Bagni di Lucca del 2 e 3 giugno 2018

Il Comitato di Pisa ha partecipato al “Trono di Finocchiona”, il 2° meeting regionale dei Giovani CRI della Toscana tenutosi a Bagni di Lucca, Sabato 2 e Domenica 3 Giugno.
I ragazzi del Comitato di Pisa, divisi in due squadre, si sono dovuti cimentare in 10 sfide, incentrate sui punti cardine della mission di Croce Rossa: stili di vita sani, primo soccorso, inclusione sociale, tutela della salute e malattie sessualmente trasmissibili, diritto internazionale umanitario e Team Building.
I 2 team di Pisa, molto motivati ed affiatati, hanno eccelso nella prova di primo soccorso, in cui i due caposquadra Dario e Tommaso, sono risultati all’altezza del loro compito. Hanno guidato le due squadre con molta grinta, facendo emergere il gioco di squadra e la collaborazione tra i giovani volontari insieme ai due over 31, Fabio e Raffaele, parte integrante della squadra e che hanno potuto, con la loro maggiore esperienza, dare un forte contributo.
Gli altri componenti delle due squadre: Teresa, Zoe, Andrea, Agnese, Benedetta e Fabio hanno saputo conciliare le loro diverse conoscenze dando luogo ai successi nelle altre prove!
Eccellenti nelle sfide sulle Malattie sessualmente trasmissibili e sui metodi contraccettivi, sull’inclusione sociale e sul DIU; questo ha fatto emergere una preparazione di base molto solida.
Salvatore Argese, Consigliere Giovane del Comitato di Pisa, insieme a Carlo Alberto, Consigliere Giovane regionale, hanno tenuto sotto controllo l’operato dei loro ragazzi e li hanno spronati a dare il meglio in ogni prova.


Il risultato?
Le due squadre pisane, oltre ad essersi divertite molto, sono arrivate entrambe sul podio, una al primo posto e l’altra al terzo, insieme ad una delle due squadre di Firenze, arrivata seconda.
Nella classifica generale comprendente il lavoro svolto nei sei mesi precedenti al meeting, invece, Pisa ha guadagnato il secondo posto.
“Non posso non essere orgoglioso di questo traguardo e di tutti i Giovani di Pisa che si sono impegnati per raggiungerlo. Siamo riusciti a portare 2 squadre al meeting e a conquistare un primo e terzo posto. Durante le due giornate, forse in via scaramantica, abbiamo sempre ripetuto la stessa frase: "Non succede, ma se succede…", ed è successo davvero! I ragazzi ci hanno creduto fin dal primo giorno. Hanno studiato tanto e si sono preparati nelle settimane precedenti. Abbiamo lavorato tanto e a testa bassa durante l’anno, coinvolgendo numerosi istituti scolastici, enti ed associazioni del Pisano. Questo trofeo ed il secondo posto nella classifica generale per noi hanno un significato molto particolare perché ha dimostrato come la nostra passione e il nostro impegno possa portarci ad alti traguardi.” Con queste parole il C.G. Argese, ha sintetizzato questa bellissima esperienza che verrà ripetuta anche il prossimo anno.

Un ringraziamento per l’ospitalità e l’intrattenimento va al Comitato di Bagni di Lucca e a quello di Lucca che hanno accolto i ragazzi in una location comoda e spaziosa, con tanto di band e DJ per la serata del 2 Giugno, occupandosi anche della preparazione dei pasti.
Si ringrazia, inoltre, tutto lo “staff” Giovani regionale che ha organizzato e pianificato l’intera iniziativa.
Tanto divertimento, amicizie nuove, cooperazione e sana competizione sono stati all’insegna di queste due giornate!
Che dire, bravi ragazzi e continuate così!
Agnese Malloggi

 

Trono di finocchiona 2018

 

 

 

 

 

 

 

 

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente.