Croce Rossa Italiana - Comitato di Pisa
Avvolte mi chiedono: “perché lo fai? Ti pagano?” Io rispondo:
Si, mi pagano e nemmeno poco, mi pagano con un sorriso, con un “Grazie”, perché ho la consapevolezza di aver dato qualcosa di prezioso a qualcuno in difficoltà e questo per me ha un valore inestimabile, non paragonabile a nulla. Quello che ricevo, non sono soldi, ma è "AMORE, AFFETTO, SORRISI, CAREZZE, GIOIA, DOLCEZZA....le cose più belle che si possono ricevere nella vita.
 
 
 
 
 
 

Lutto

 

Leonardo Giordani
 
Antonio Lazzaro
 

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente.