Croce Rossa Italiana - Comitato di Pisa
Sabato 19 marzo la Pastorale Giovanile dell’Arcidiocesi di Pisa ha richiesto le attività dei Giovani CRI all’interno della “Festa Giovani”, che ha coinvolto tutti  giovani delle Parrocchie della diocesi Pisana.

I nostri Giovani sono scesi in campo con la campagna di Sicurezza Stradale focalizzando l’attenzione sugli effetti dovuti all’eccesso di alcool utilizzando gli occhiali “Alcolvista” che simulano lo stordimento tipico di chi alza un po’ il gomito. L’impegno dei nostri volontari è stato suddiviso su due fronti: il percorso con gli occhiali “alcolvista”, riservato a ragazzi di età superiore ai 14 anni, e un ruba bandiera  per i più piccini utilizzando i segnali stradali.

Le attività hanno riscosso un successo del tutto superiore alle aspettative, contando circa 80 contatti realizzati: 80 ragazzi a cui è stato consegnato il “Foglio Rosa del volontario CRI” che si trasformerà in patente dopo aver frequentato il corso Base.
Grande apprezzamento per le nostre attività è giunto anche dagli organizzatori dell’evento, che hanno testato in prima persona il percorso e ciò ha permesso di ricevere un’ottima visibilità all’interno della manifestazione che si è tramutata in un lunga fila all’inizio del percorso.

#CRISiamoTuttiBob è stato l’Hashtag ufficiale scelto dai Giovani CRI per la manifestazione, BOB è semplicemente il nome di fantasia dato al ragazzo che si fa carico della vita dei propri amici decidendo di restare sobrio così da condurli sani e salvi a casa a fine serata.
Per la prima volta i Giovani della CRI di Pisa hanno collaborato con la Pastorale Giovanile dell’Arcidiocesi e la buona impressione, dovuta anche alla coesione e l’affiatamento dei nostri volontari presenti, ha fatto si che si pongano le basi per una collaborazione continuativa portando i nostri progetti all’interno delle realtà oratoriali pisane.
 
 
 
 
 
 
 

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente.