Croce Rossa Italiana - Comitato di Pisa

71 anni fa, il 2 giugno 1946, l'Italia scelse la Repubblica. A Pisa i risultati furono di 30.896 voti a favore della Repubblica e 12.487 per la Monarchia.

2 giugno piazza delle vettovaglie Pisa

Le cerimonie quest'anno si sono svolte in piazza delle Vettovaglie, per simboleggiare la vicinanza delle istituzioni a tutte le realtà cittadine in una zona che sarà riqualificata con un progetto del Comune di Pisa cofinanziato dalla Fondazione Pisa. Alle 11, dopo la lettura del messaggi del Presidente della  Repubblica e del Ministro della Difesa, sono stati consegnati i diplomi di onoreficenza, alla presenza del prefetto Attilio Visconti,  del sindaco di Pisa Marco

11 i cittadini premiati per particolari meriti in ambito culturale, sociale, della carriera militare e delle forze dell’ordine: Contrammiraglio Claudio Boccalatte, Ufficiale; Tenente Colonnello Gianni Fedeli, Ufficiale; Dottor Andrea Madonna, Ufficiale; Colonnello Alessandro Borghesi, Cavaliere; Signor Sergio Di Maio, Cavaliere; Signor Clemente Iannucci, Cavaliere; Appuntanto Scelto Emanuele Ottaviani, Cavaliere; Signor Silvano Pardossi, Cavaliere; Dottor Gian-Luca Sessa, Cavaliere; Signor Antonio Ventura, Cavaliere; 1° Maresciallo Luogotenente Sergio Scolozzi, Cavaliere; Signor Gaetano Ibelli, Cavaliere. Consegnata inoltre la Medaglia d’Onore alla memoria, concessa dal Presidente della Repubblica, ai familiari del signor Cassio Tacchi cittadino pisano deportato e internato nei lager nazisti.

Il Presidente dell’associazione “Le Vettovaglie” Piero Torrigiani, per esprimere  il proprio apprezzamento per aver scelto la Piazza delle Vettovaglie quale sede delle celebrazioni della festa della Repubblica, ha consegnato una targa a Prefetto, Sindaco di Pisa, al Comandante di Presidio e ai vertici delle  forze di polizia. Nel pomeriggio, alle 18.30, il concerto del Complesso di Legni, ottoni e percussioni della Società Filarmonica Pisana.

pisainformaflash

 

 

 

 

 

 

Lutto

 

Leonardo Giordani
 
Antonio Lazzaro
 

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente.