Croce Rossa Italiana - Comitato di Pisa
Interruzione idrica a Pisa il 10 agosto: punti di distribuzione dell'acqua e informazioni utili
La sede CRI di Ospedaletto sarà uno dei punti di distribuzione dei sacchetti di acqua potabile da 5 litri.


Il servizio sarà sospeso dalle 6 alle 20. Ecco dove saranno dislocati i punti di approvvigionamento, più i consigli per ridurre i disagi

 

acqua 5 2 2

 

Come già annunciato a fine luglio, Acque Spa provvederà ad un intervento urgente di manutenzione straordinaria sulla rete idrica che serve il Comune di Pisa il prossimo 10 agosto. Le operazioni partiranno alle ore 6 e si chiuderanno alle 20, con tuttavia i primi abbassamenti di pressione già dalle 22 del 9 agosto. Non interessate le frazioni di Marina di Pisa, San Piero a Grado, Tirrenia e Calambrone.

Per limitare i disagi, Acque Spa e l'amministrazione comunale di Pisa, attraverso il dipartimento della Protezione Civile, hanno predisposto un servizio di fornitura idrica sostitutiva per le utenze sensibili ed hanno programmato, su tutto il territorio interessato dall'interruzione, punti di approvvigionamento idrico sostitutivi, a disposizione di tutti gli utenti.
I punti di approvvigionamento

Prevista una cisterna nelle seguenti vie:
- Via Rindi vicinanze Stadio
- Piazzale dello Sport vicinanze piscina comunale
- Piazza Caduti di Cefalonia lato Viale delle Piagge
- Parcheggio via Paparelli
- Piazza San Antonio vicinanze ex stazione pullman
- Via Isola di Giannutri incrocio Via Livornese
- Via Montanelli - Cavalcavia Sant'Ermete

Previsto punto di distrubuzione di sacchi da 5 litri:
- Misericordia di Pisa – Via Gentile da Fabriano
- Pubblica Assistenza Pisa – Via Bargagna
- Pubblica Assistenza Riglione – Via Fiorentina
- Croce Rossa Italiana Pisa – Via Castaldi - Ospedaletto
- Punto Acque - Via Frascani
- Piazza XX Settembre
- Piazza della Fornace - Oratoio
- Via Putignano - Parrocchia S. Bartolomeo

 

mappa punti approvvigionamento acqua

 

Comunicazione

Acque Spa ha predisposto un piano straordinario di comunicazione per le due giornate di mercoledì 9 e giovedì 10 agosto. Il gestore idrico effettuerà l'invio degli sms e delle newsletter agli utenti registrati al servizio 'Lavori in corso', nonché messaggi vocali alle utenze di telefonia fissa. E' in corso in questi giorni l'attività di volantinaggio a domicilio e presso le attività commerciali, oltre alle informazioni a mezzo stampa.

A partire dalla serata di mercoledì, e per tutta la giornata di giovedì, sarà possibile contattare in qualsiasi momento e per ogni necessità il numero verde di Acque 800.983.389. Il gestore idrico e il Comune di Pisa, inoltre, forniranno periodici aggiornamenti sull'avanzamento dei lavori con note stampa e comunicati sui siti web di Acque e Comune di Pisa.
Consigli agli utenti

Prima dell'interruzione idrica:

- Fare una piccola scorta d'acqua nelle ore precedenti alla sospensione dell'erogazione. Un piccolo rifornimento dal rubinetto di casa, quanto basta per svolgere le operazioni indispensabili in assenza d'acqua per evitare il ricorso ai punti di approvvigionamento sostitutivo, comunque sempre disponibili per tutta la durata dell'interruzione idrica.

- Ove presenti, escludere i depositi idrici e le autoclavi: una misura preventiva per evitare che, al ripristino dell'erogazione, possano introdursi dentro l'impianto eventuali residui collegati alla torbidità dell'acqua. Si consiglia di reinserire il deposito e/o l'autoclave quando l'acqua sarà tornata limpida.

Durante l'interruzione idrica:

- In caso di utilizzo dei punti di approvvigionamento idrico sostitutivo, si raccomanda un rifornimento ponderato, per consentire a tutti coloro che lo necessitano di poter prelevare la propria scorta di acqua potabile.

Dopo l'interruzione idrica:

- Non azionare lavatrici e lavastoviglie fino a quando l'acqua non sarà ritornata limpida.

- Ove possibile, far scorrere un piccolo quantitativo d'acqua dal punto di erogazione più vicino al contatore (ad esempio da un rubinetto esterno alla casa), per un più rapido ritorno ad un'acqua limpida.

- Nel caso in cui i fenomeni di torbidità dell'acqua dovessero presentarsi ancora 24 ore dopo la conclusione dei lavori, contattare il numero verde 800.983.389, per concordare eventuali interventi di pulizia locale delle reti o dei contatori.

 

pisatoday

 

 

 

 

Lutto

 

Leonardo Giordani
 
Antonio Lazzaro
 

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente.