Croce Rossa Italiana - Comitato di Pisa

18 gennaio 2017 Emergenza neve e sisma, Croce Rossa in azione: registrati crolli e alcune persone isolate.

La Sala Operativa Nazionale della Croce Rossa Italiana ha attivato tutti i suoi centri operativi per fronteggiare l’emergenza neve in Centro Italia, cui si sono aggiunte forti scosse di terremoto registrate nelle ultime ore tra le province di Rieti e L’Aquila.

Al momento vengono rilevate criticità in diverse zone e in alcune frazioni di Amatrice: soprattutto a causa della neve, che ha raggiunto anche il metro e mezzo di altezza, si registrano residenti e nuclei familiari isolati. Insieme con il Dipartimento della Protezione Civile, rimangono sotto continuo monitoraggio le aree di Capitegnano e Montereale

Sin dai primi momenti dopo la prima scossa, Croce Rossa sta svolgendo operazioni di supporto al 118 per via delle numerose chiamate provenienti dai cittadini. Inoltre, è stato attivato il corpo militare, che sta raggiungendo la zona con veicoli medi e ruspe. Già movimentate da ieri motoslitte e altri veicoli in grado di spostarsi sulla neve.

 

 

 

 

Lutto

 

Leonardo Giordani
 
Antonio Lazzaro
 

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente.