Croce Rossa Italiana - Comitato di Pisa

04 aprile 2017 Profughi all'opera per una città più bella
Da Santa Caterina a Borgo Stretto: rimosse le affissioni e i manifesti abusivi

79292 profughi 7

Continuano le operazioni di contrasto al degrado e alla mala-movida da parte dei profughi accolti dalla Croce Rossa Italiana di Pisa secondo la convenzione siglata tra Comune di Pisa e Croce Rossa, progetto che mira a creare interazioni positive tra i migranti e la comunità di riferimento. Stamani, 4 aprile, una decina di ragazzi profughi provenienti dall’Africa subsahariana hanno pulito alcune strade del centro storico di Pisa,  si sono concentrati in particolare sulla rimozione delle affissioni e dei manifesti abusivi che tappezzano i muri di Piazza Santa Caterina, Borgo Largo, Borgo Stretto e Largo Ciro Menotti; questi ragazzi hanno scelto volontariamente di contribuire alla tutela del decoro urbano e rappresentano un esempio virtuoso che favorisce l’educazione al rispetto dei luoghi della città.

82004 IMG 20170404 WA0001

Nei mesi scorsi hanno già partecipato alle aperture straordinarie delle Mura, all’iniziativa “Cavalieri Senza Vetro” e alla pulizia di molte vie del centro storico. La settimana scorsa la squadra dei profughi della Croce Rossa, si è concentrata nella pulizia di Via Ulisse Dini e delle vie limitrofe a Piazza dei Cavalieri e sabato mattina, inoltre, nella verniciatura delle cancellate della scuola elementare Biagi che è stata fatta insieme ai genitori degli alunni.

Questi giovani profughi sono arrivati in Italia rischiando la vita e vi sostano in attesa che gli sia riconosciuto lo status di rifugiato che certifica il pericolo di morte e di essere perseguitati nella propria nazione di origine. In questo momento di attesa, i migranti possono e vogliono dare una mano alla comunità che li ospita.

pisainformaflash.it

dona il tuo 5X1000

5x1000 2019

Elezioni 2020

Elezioni 2020

Iscriviti al corso base CRI

Diventa volontario1

Le Baleari CRI-Pisa Hotel

Foto logo

MIUR

MIUR

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente.