Croce Rossa Italiana - Comitato di Pisa

Sostegno alla vulnerabilità – Area II

Da sempre Croce Rossa Italiana Comitato di Pisa si occupa di sostegno alla vulnerabilità, in particolare offrendo ascolto e generi di prima necessità alle famiglie in stato di bisogno.

Lo Sportello di Ascolto è coordinato e condotto dalla Delegata di Area II Sig.ra Rosa Guidi, già Presidente della Sezione Femminile dal 1990, volontaria CRI da 29 anni, coadiuvata da alcuni volontari. La fornitura dei generi alimentari arriva tramite l’AGEA UE FEAD, Fondo di aiuti europei agli indigenti, e tramite l’acquisto diretto di beni da parte del Comitato.

Periodicamente inoltre afferiscono al Comitato di Pisa derrate alimentari ricevute da produttori e cooperative sociali, da destinare alla distribuzione gratuita, che vengono ripartite fra vari Istituti e Associazioni senza fini di lucro operanti sul territorio le quali a loro volta offrono detti aiuti a famiglie o persone in difficoltà.

Croce Rossa Pisa distribuisce anche frutta, fornita da vari Consorzi e Cooperative Agricole del territorio nazionale: il Sig. Luigi Farnesi volontario Cri dal 2014, coadiuvato da altri volontari e da alcuni ragazzi richiedenti asilo, ospiti dei centri di accoglienza del Comitato di Pisa, collabora attivamente a questo servizio. L’intento di Croce Rossa Pisa è quello di potenziare lo Sportello di Ascolto quale luogo dove recepire informazioni utili per aiutare le famiglie in stato di indigenza o difficoltà, sostenendo la loro inclusione sociale.

Alessandra Pollina

Vulnerabili

 

 

 

 

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente.