Croce Rossa Italiana - Comitato di Pisa

Come ogni anno l’evento clou del Giugno Pisano è la “Luminara di San Ranieri”, circa 100.000 lumini vengono posti su telai in legno (detti biancheria) per disegnare le forme architettoniche di chiese, palazzi e torri dei Lungarni. L’evento richiama a se, mediamente, 100.000 presenze da ogni parte della Toscana e pertanto anche lo schieramento per garantire la sicurezza dei partecipanti risulta essere imponente.
La Croce Rossa di Pisa con il supporto di tutte le Unità Territoriali e del comitato di Pontedera, ha garantito sul campo la presenza di circa 40 volontari dislocati tra: Sala operativa, ambulanze, squadre a piedi, mezzi nautici e postazioni per supporto logistico.


Le ambulanze hanno garantito il supporto sanitario nelle piazze più centrali e congestionate, tra cui piazza XX Settembre, Piazza Garibaldi, Piazza Mazzini (medicalizzata) e Piazza Saffi, oltre che nei punti strategici individuati in Piazza dei Miracoli e Piazza Vittorio Emanuele.
Le squadre a piedi, dislocate nel centro storico, hanno assicurato un rapido supporto ed un’iniziale valutazione sanitaria, consentendo alla sala operativa di inviare il mezzo più idoneo per effettuare il tipo di soccorso richiesto.


Come ogni anno, inoltre, 3 Operatori Polivalenti Salvataggio in Acqua erano presenti su mezzo nautico in Arno, grazie all’ormai consolidata collaborazione con il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Pisa.
I logisti, invece, hanno garantito il posizionamento e l’eventuale attivazione per la nostra torre faro in Piazza Dante. Pronta ad entrare in funzione per indicare l’area sicura in caso di attivazione del protocollo per maxi emergenze.


Tutto l’evento, fortunatamente, si è svolto nel migliore dei modi. Sono stati 7 gli interventi sanitari effettuati in totale, quasi tutti risolti sul posto con l’intervento di medici ed infermieri inviati dalla C.O. 118. Solo per 2 interventi è stato necessario procedere con l’ospedalizzazione.
“I miei ringraziamenti vanno a tutti i volontari che hanno deciso di trascorrere la Luminara in maniera alternativa al servizio della nostra Associazione.” ha commentato S.lla Anna Matteoni Delegato Area Emergenza del Comitato di Pisa, “Questa è solo una delle manifestazioni del Giugno Pisano, domani pomeriggio (17 giugno n.d.r.) i nostri volontari garantiranno il supporto sanitario per le Regate di San Ranieri e il 29 giugno per il Gioco del Ponte.”
 
 
Salvatore Argese

 

San Ranieri 2019

 

 

 

Lutto

 

Giovanni Mori 
 
Giovanni Mori
 

Scadenza 30 aprile

Quota ssociativa 2020

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente.