Croce Rossa Italiana - Comitato di Pisa

Suggestiva iniziativa dell'Ancri con la Banda della polizia di Stato, arrivati insigniti al merito della Repubblica anche da Pisa e provincia

Grande partecipazione di soci dell'Ancri anche dalla Toscana e dalla provincia di Pisa in modo particolare, (domenica 13 gennaio) al Concerto celebrativo organizzato in occasione della Giornata nazionale della Bandiera dall’Associazione Nazionale Insginiti dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana (Ancri) a Montecitorio. La cerimonia si è svolta in concomitanza di un'altra iniziativa di richiamao per i cittadini, “Montecitorio a porte aperte”, che prevede, una volta al mese, l’apertura del Palazzo per la visita del pubblico.

Per rendere omaggio al Tricolore quest’anno il presidente dell’Ancri Tommaso Bove e il prefetto Francesco Tagliente, nella veste di delegato ai rapporti istituzionali, hanno quindi scelto la Banda della polizia di Stato e la cornice della Camera dei Deputati: soci e cittadini invitati sono stati accolti dalle parole della vice presidente della Camera dei Deputati, Mara Carfagna. Erano presenti circa 200 associati provenienti da sedici Regioni, cittadini e studenti. Gli orchestrali della polizia di Stato, diretti dal Maestro Maurizio Billi, hanno eseguito (strappando lunghi applausi) famosi brani, introdotti dallo storico del risorgimento, Michele D’Andrea. Un grande omaggio al Tricolore. “Ringrazio tutte le strutture territoriali dell’Ancri, in Italia e all’Estero, che in questa settimana hanno organizzato iniziative e manifestazioni varie volte a rendere il giusto omaggio al Tricolore nel 222° anniversario dalla sua istituzione.

Folta anche la delegazione pisana dell'Ancri. Insieme al presidente della sezione di Pisa, Mario Cerrai, l'ex vicesindaco Paolo Ghezzi, il professor Ottavio Zirilli, Antonio Cerrai (delegato regionale Ancri e presidente provinciale della Croce Rossa ) alcuni rappresentanti del consiglio della sezione di Pisa.

Fonte: iltirreno.gelocal

 


 Cerrai Ghezzi

 

 

 

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente.