Croce Rossa Italiana - Comitato di Pisa
 
nastro tricolore
 

Logo CRI Comitato di Pisa

 

 

Presentazione del Comitato della Croce Rossa Italiana di Pisa

Il Comitato della Croce Rossa Italiana (CRI) di Pisa, attivo sin dal 25 agosto 1888, è un Ente del Terzo settore che fa parte di una Rete Associativa Nazionale. La sua missione principale è prevenire e alleviare le sofferenze umane in modo imparziale, senza discriminazioni di nazionalità, razza, sesso, credo religioso, lingua, classe sociale o opinione politica, contribuendo al mantenimento e alla promozione della dignità umana e alla diffusione di una cultura della non violenza e della pace.

Il 1° gennaio 2014, in seguito al decreto legislativo 178/2012, la CRI è stata costituita come persona giuridica di diritto privato e riconosciuta come Società volontaria di soccorso e assistenza, in conformità alle Convenzioni di Ginevra. La CRI è l'unica Società nazionale della Croce Rossa autorizzata a operare sul territorio italiano, mantenendo la sua importante funzione ausiliaria dei pubblici poteri nel settore umanitario e posta sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica.

Con una struttura amministrativa e operativa complessa, il Comitato di Pisa garantisce una presenza incisiva e capace sul territorio, fortemente apprezzata e sostenuta sia dalla cittadinanza che dalle Istituzioni pubbliche e private. La riforma del Terzo settore ha ulteriormente consolidato il ruolo del Comitato, che si è concentrato sulla stabilizzazione del personale, sulla razionalizzazione dei costi e sull'incremento delle attività in convenzione, focalizzandosi in particolare sui servizi rivolti alle persone vulnerabili.

Nel 2015, il Comitato ha vissuto un anno di rilancio, diventando sempre più razionale, dinamico e operativo, rispondendo in maniera efficace alle esigenze del territorio. A partire dal 1° gennaio 2016, il "Comitato Provinciale" ha assunto la denominazione di "Comitato", mantenendo le sue prerogative organizzative e funzionali e la rappresentanza unitaria della CRI verso le istituzioni provinciali e locali.

Il Comitato di Pisa è iscritto all’Anagrafe Unica delle Onlus e nel Registro delle Onlus tenuto dall’Agenzia delle Entrate - Direzione Regionale della Toscana dal 20 aprile 2017, con numero di iscrizione 25324 del 19 maggio 2017, nel settore di attività "Assistenza Sociale e Socio-Sanitaria". Inoltre, è iscritto al registro regionale delle Organizzazioni di Volontariato (ODV) in attesa dell’operatività del Registro Unico Nazionale del Terzo settore.

Il riconoscimento della personalità giuridica è stato ottenuto con Provvedimento Prefettizio l'8 gennaio 2020, con iscrizione al n. 346 nel registro delle persone giuridiche della Prefettura di Pisa.

Grazie alla dedizione e all'impegno dei suoi volontari e operatori, il Comitato della Croce Rossa Italiana di Pisa continua a essere un punto di riferimento fondamentale per l'assistenza e il soccorso sul territorio, mantenendo alta la bandiera della solidarietà e dell'umanitarismo.

 
 
 
 
 
 

5x1000 anno 2024

5x1000 2024